A Gradisca 'Nel mezzo dell'Inferno' un'esperienza teatrale individuale

A Gradisca 'Nel mezzo dell'Inferno' un'esperienza teatrale individuale

Viaggiare dentro alla Commedia di Dante in realtà virtuale! 'Nel mezzo dell'Inferno', in scena in Sala Bergamas a Gradisca d'Isonzo nell'ambito della rassegna 'Innesti - connessioni teatrali affatto prevedibili' ideata da ArtistiAssociati Centro di Produzione Teatrale nelle giornate di venerdì 1, sabato 2 e domenica 3 dicembre dalle 16, fa incontrare e traduce il mondo poetico e le visioni del viaggio dantesco grazie all'impiego a teatro di una tecnologia di ultima generazione come la realtà VR, fruibile con visori individuali. L'ingresso nella selva virtuale, la discesa nei cerchi infernali e l'incontro con alcuni dei personaggi più noti della Commedia saranno vissuti da ciascuno spettatore come un'esperienza immersiva che lascia a ognuno la possibilità di scegliere il viaggio più vicino al proprio sentire, trasformando lo spettatore nel regista del proprio percorso. Si comincerà con un prologo: uno spazio di accoglienza e raccoglimento iniziale (uguale per tutti gli spettatori), che metterà ciascuno di fronte al proprio io e alla domanda: Perché fare questo viaggio? Quali sono i nostri desideri e le nostre aspettative? Quali gli ostacoli e le paure? Indossati i visori, uno ad uno gli spettatori saranno accompagnati oltre il muro che separa l'aldiquà dall'aldilà e lasciati al loro viaggio. La prima parte del quale sarà uguale per tutti, mentre la seconda condurrà casualmente gli spettatori in tre luoghi selezionati tra gli ambienti infernali per ricondurli poi nuovamente ad un comune finale. L'esperienza resta dunque replicabile e in sé stessa aperta, perché attraverso il contatto con la morte contiene in sé tutte le possibilità della vita.

Per assistere allo spettacolo sarà necessario prenotarsi a gradisca@artistiassociatigorizia.it.

....